Lunedì, 11 Febbraio 2013 17:15

Campagna elettorale

Pubblicato da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Grillo chiama "tsunami" il suo tour ( molto di cattivo gusto) e spara in quarta su tutto con sentore di fanatismo. Berlusconi vuole diventare ministro dell'economia e ci "ritoglierà" l'IMU che sotto, sotto aveva programmato demandandola al tecnico Monti che purtroppo lo ha deluso. Monti era quello capitato per caso nel posto sbagliato, ma poi si è rimboccato le maniche e per amor di patria, ci ha salvati, tanto che, ora chiede il conto pretendendo di salire al governo a tutti gli effetti. Fini spiega: "Correggere l'Imu è possibile, dire 'aboliamola' è propaganda". Maroni vuole lasciare il 75% delle tasse in Lombardia ed intanto spende i soldi che aveva promesso ai terremotati, per la campagna elettorale.La Bindi dice hanno solo fatto un prestito alla MPS e che se non lo restituirà in tre anni, lo Stato avrà una banca in più.Sì certo, un'altra banca fallita sul nostro groppone e i nostri soldi sotto chissà quale sole. La Mussolini s'arrabbia se parlano male di suo nonno. Vendola vuole portare speranza, piuttosto che una buona amministrazione. Casini ha fatto la sua ardua scelta. La Meloni ci restituirà l'IMU in BOT, ma solo quella sulla prima casa. Tremonti ha già preparato il modulo da compilare e da scaricare. Pannella sta pensando a quale ennesimo sciopero fare. Scilipoti dice che i calabresi siamo persone perbene. Ingroia si lamenta che nessuno vuole confrontarsi con lui.Di Pietro lotterà contro la casta, ma intanto fa a pugni anche lui per entrarci.Renzi vuole tutti rottamare. Bersani non sta mica "a pettinar bambole" mentre sui nostri cieli aleggia l'ombra minacciosa degli f35 che non si sa ancora chi li ha voluti...chissà se ho dimenticato qualcuno.Comunque sia, siamo messi proprio bene.Ai posteri l'ardua sentenza.

(Anna M. Chiapparo)

Letto 871 volte

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.