Lunedì, 29 Settembre 2014 11:53

Dolce autunno

Pubblicato da 
Vota questo articolo
(2 Voti)

Il mio autunno
ha il colore ambrato
del miele selvatico
che gocciola lieve
su foglie ingiallite

Sa di terra bagnata
che esala una 
tenera melodia 
dal ventre materno
e l'innalza verso 
l'infinito in ghirigori dorati

Sa di profumi speziati
che scaldano il cuore
Di ciocchi che danno
la vita prigionieri di 
celle annerite

E profuma il vento 
che tutto raccoglie
come le morte foglie
ai cigli ammassate
mogie mogie come
ballerine azzoppate

Il mio autunno sa di 
mosto cotto ai cantucci
delle strade e 
di botti rotolate
di castagne appena colte
che pungono le mani
nell'ultimo sospiro

E quando scruto il cielo 
perdendomi nell'infinito
anelo un abbraccio
che dia sincero calore
mentre la sera 
scende soave e colora
le nubi di tenui colori

(A M. C.)

Letto 845 volte Ultima modifica il Giovedì, 30 Novembre 1899 01:00
Altro in questa categoria: « A mia madre Il mio canto »

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.