Domenica, 24 Aprile 2011 00:41

PASQUA

Pubblicato da 
Vota questo articolo
(1 Voto)



Voli di rondini indaffarate
canti di usignoli
e cinguettii di pettirossi curiosi
che volteggiano felici fino a sera.

Satura l'aria di profumo di violette selvatiche
e aliti di vento portano zefiri di zagare
sbocciate nell' Orto della chiesa.

Salandria, maestosa, verdeggia nei castagni
ammantati di gemme preziose, nascoste
nel segreto delle chiome frondose.

Tutto sembra fremere, volare a mezz'aria
nel dolce risveglio che porta una gioia delicata,
indefinita... ed è Pasqua!

Pasqua silenziosa di sepolcro
come inverno buio e triste...

Pasqua gioiosa di vittoria di vita
che vince la morte e si scatena
nel tripudio festoso di campane allegre.

Malamotta altezzosa nasconde botti irruenti
che sanno di festa che allarga il cuore
mentre osserva silenziosa l'incontro
della madre.

(Anna M. Chiapparo)

Letto 2659 volte Ultima modifica il Domenica, 24 Aprile 2011 15:49
Altro in questa categoria: « Rinasco, è Pasqua! Mamma »

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.