Mercoledì, 14 Settembre 2011 08:15

U CIATU In evidenza

Pubblicato da  Orcisano
Vota questo articolo
(1 Voto)



Ai tiampi mia ad Acquaru nc'era u ciatu

Tanti perzuni si sentianu ati

Mo chiji tiampi i dassamme arriadu

Pero' no tutti ndi ndavimu scordatu

Nc'eranu chiji chi si sentianu agiati

Ma pua restaru arriadu cumpunduti

All'atri volianu u vidanu affamati

Guardanduli sutt'uacchiu e suspettusi

I tiampi su cangiati e progreduti

E tanti cangiamme puru cu li tiampi

Nd'ave ca casa ancora stannu chiusi

Nutriandu ancora i stiassi sentimianti

A casa stannu chiusi senza amici

Nci duna fastidiu u vidanu agianti

Dinnu: "Ficiamu tanti sacrifici"

Cu i sordi c'hannu su ancora senza dianti.

Letto 1793 volte Ultima modifica il Mercoledì, 14 Settembre 2011 12:39
Altro in questa categoria: « Chiedi Semplicemente grazie »

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.