Campionato di 3a categoria (1982)

Campionato 3a Categoria

Informazioni  Informazioni

Partita che l'acquarese ha disputato contro Dasà perdendo 2-1 e lasciando la testa della classifica del campionato di 3a categoria.

Luogo: Acquaro
Periodo/anno: 1982
Proprietario: Galati Pasquale (Lino)

Calciatori  Calciatori

In piedi: Lamberti (allenatore), Bruni Nicola (presidente), Domenico Scarmozzino (medico), Galati Pasquale, Nesci Salvatore, Iaconis Pietro, Colaci Vincenzo, Tarsitani Fortunato, Rottura Bruno, Lepanto Giorgio.

In ginocchio: Sangiuliano Giuseppe, Crupi Rocco, Nesci Sinogrande, Iaconis Rocco, Carnovale Giuseppe.

Commenti   

Enzo Farina
# Enzo Farina 2008-08-22 03:15
Il campionato è 1981/82 e si è concluso con la promozione del Dasà. Non ho assistito alla partita perché in servizio militare ma è rimasta nella memoria di tanti tifosi come uno dei derby più avvincenti della storia calcistica locale. Si racconta di migliaia di spettatori e di uno spiegamento (per fortuna, alla fine, superfluo) incredibile di forze dell'ordine. Comunque i derby Dasà-Acquaro ci mancano... Alla prossima.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
Bruno Rottura
# Bruno Rottura 2008-11-24 02:15
In assoluto penso sia stata la peggiore beffa della mia vita calcistica. Il ritiro, la preparazione, la beffa. Un ricordo: " ........... lasciala, lasciala", lui non la lasciò e ............... il seguito è un'altra storia.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
Pino Carnovale
# Pino Carnovale 2009-04-07 14:01
Memorabile partita vissuta personalmente e a differenza di Bruno non la ritengo la beffa della mia umile carriera calcistica. La ritengo come una delle giornate più belle per lo sport locale perché come dice il caro amico Enzo ci fu' una dispiegazione massiccia di forze dell'ordine ma alla fine inutile perché si è vissuta una bella giornata di sport tra due paesi che, ancora al tempo, erano segnati da una forte rivalità! Ho giocato contro grandi calciatori, amici sopratutto e, concedetemi di dirlo, avendo avuto l'onore di indossare le maglie di tutte le squadre (Dasà prima, Acquaro, Arena, ADA, MEDIMO), sono contento che poi avvenne la fusione. La beffa è quella che, adesso, il calcio sta scomparendo e per i nostri paesi non è bello! A volte quando vado al campo, quando rivivo momenti come il mio primo anno di allievi a Dasà, come gli anni dell'Acquarese, come gli splendidi anni alla MEDIMO, come i tornei assieme agli amici di Dasà di Arena, mi viene il magone. Pazienza, si spera possa ritornare tutto com'era. Chiudo ricordando con affetto, stima e rispetto una figura che mi ha dato tanto, sotto il profilo sopratutto umano, agli inizi della mia esperienza calcistica: Il Prof. FARINA!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.