Allestitivi cari amici

Allestitivi cari amici pè sti juarni di Natale
oh chi festa oh chi trumbanti a lu Gloria Patre.

A lu cialu gran festa si hace jamu a la chjasi e cantavanu
ancora, e la terra giacchìa a nui 'ndi adora e di rose fiori.

E' nesciutu lu Redentore porta bene e porta vita,
ogni grazia chi a nui 'ndi 'mbita 'ndi la duna allora.

Porta bene pè li bbuani ca pè li mali è lu suo aiutu,
tutti quelli chi l'hannu perdutu lu jìanu a trovare.

E lu jìanu pè ritrovare c'ha lasciatu na bbona via,
a lu cialu chi non 'nc'è via e 'nc'è lu sigillu.

Non guardati ch'è piccirillu ch'este rande e Onnipotianti,
este puru nuastru assistianti e finda a la muarti.

Hùsti natu di menzannotte nudu e friddu e poverellu,
cuamu tantu rispettusellu stava nella paglia.

Hù copritu cu na tuvaglia, hù copritu di vero amore,
la sua mamma cu tantu splendore lu stringeva al petto.

O Divino mio pargoletto li Sant'Angiali calaru
a Maria la cumbitaru ed a la capanna.

A lu cialu chi chjiove manna quella notte desiderata,
non è l'erba ch'è tanta argentata chi sculava mìali.

Risplendìanti chi siti a li ciali, risplendìanti chi siti a la
grutta, quandu siantu calare a tutti ed è maggistrosa.

Non è 'mbiarnu ch'è assai gloriosa, non è 'mbiarnu ch'è primavera,
e li tiampi non vannu cuam'eranu ed io mi 'nda 'ngannu.

Sinda jiru a la capanna cu Maria nostra duranna,
San Giusiappi ch'è veneranu ed è vecchjariaju.

E lu vue cu l'asiniaju chi aduravanu a lu gran Santu,
San Giusiappi ch'è veneranu ed è vecchjariaju.

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.