Saluti e presentazione della festa e della serata

Buonasera a tutti e benvenuti a questa festa organizzata in onore di tutti i nostri emigrati. Il gruppo organizzativo di tale festa è sorto spontaneamente e senza alcun fine di lucro, grazie al sito amatoriale sul paese di Acquaro che molti di voi conoscono e che è stato creato dal nostro Domenico Giofrè, il quale si dedica con passione ed impegno alla sua cura ad suo costante aggiornamento. Grazie ad esso, che definirei una finestra spalancata sul mondo, molte persone che da anni, da decenni, vivono fuori dal loro paese natio e non hanno, per un motivo o per un altro, la possibilità di tornarvi, possono farvi rientro, sia pur virtualmente, rivivendone vicoli, feste, momenti vari di vita ed hanno la possibilità di dialogare, attraverso il guestbook, con paesani che non hanno mai conosciuto o con i quali avevano perso ogni contatto. A nome loro, e nostro: GRAZIE DOMENICO.

Ebbene, dal sito, quasi per scherzo, è stata lanciata una palla che abbiamo preso al volo, mettendoci subito all'opera per la buona riuscita di tutti gli eventi che andranno a comporre la festa, una festa, teniamo a precisare, realizzata esclusivamente grazie ai tanti sponsor che hanno gentilmente aderito alla nostra richiesta, permettendoci di stare insieme in questi tre giorni:

L'incontro di stasera per il quale invitiamo chiunque abbia un aneddoto particolare legato alla sua esperienza d'emigrazione, a non aver timore a raccontarlo brevemente, ha come tema "Acquaro oltre i suoi confini", ovvero la storia di tanti figli che sono andati altrove ad inseguire il sogno di una vita migliore. Ringraziamo tutti per la presenza e siamo lieti di aver avuto la partecipazione delle autorità invitate, il Sindaco, Domenico Scarmozzino, il Presidente del consiglio provinciale, Giuseppe Barilaro, l'assessore al turismo del consiglio provinciale, Gianluca Callipo.

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.