Ricordi di polvere

Autore: Rocco Rottura

RICORDI DI POLVERE

Lunghi filari di vigne;
un tremolio
di foglie sanguigne
screpolate al vento
cantano solitarie
il mistero della notte.
Ricordi di polvere
parlano al cuore
quando il sole
stanco torna
nel vecchio
letto di mare.

Cade la notte.

Canta il silenzio
il mistero del tempo
che va verso
la morte.

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.