Abbattuta l'ultima palma

 

Il Quotidiano del 18 Gennaio 2014

Ed anche l'ultima palma, che era rimasta "salva" su Corso Umberto I dopo che nel 2008 l'amministrazione comunale di allora aveva deciso di abbatterle in quanto, per la loro altezza e vicinanza alle abitazioni "costituivano pericolo", nei giorni scorsi è stata tagliata.

La motivazione che avrebbe indotto l'amministrazione guidata dal sindaco Giuseppe Barilaro ad abbattere anche quest'ultima palma californiana sarebbe il «pericolo derivante dai rami che protendono sulla strada provinciale - e visto inoltre che alla base della pianta sono situate delle panchine - e che in passato si sono registrati episodi di caduta di rami secchi è stato necessario intervenire a tutela della pubblica e privata incolumità delle persone». A segnalare la situazione di pericolo "oltre le lamentele di diversi cittadini" ci sarebbe anche una relazione effettuata dal responsabile del servizio interessato a seguito di un sopralluogo.
Si chiude così il capitolo delle palme su Corso Umberto che furono piantate nell'anno 2001 grazie a un contributo, ottenuto dall'amministrazione Viola (attuale vicesindaco), dalla Regione Calabria mirato alla realizzazione di verde pubblico attrezzato.

Giuseppe Parrucci

Commenti   

Anna Maria Chiapparo
# Anna Maria Chiapparo 2014-01-19 23:30
Che peccato però...
Un albero ci impiega così tanto a crescere e una mezz'oretta per morire...qui in Sicilia si cerca di preservare in tutti i modi le ultime palme rimaste dall'assalto del punteruolo rosso che le sta distruggendo tutte...se questa era una palma sana, c'era solamente bisogno di maggior manutenzione e cura...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.