Alto Mesima, arriva il metano

La regione stanzia i fondi previsti dall’Apq. Grillo: progetto strategico.

L'Ora della Calabria del 16 Gennaio 2014

Il processo di metanizzazione dei comuni dell’Alto Mesima, appositamente consorziati, segna una nuova tappa, questa volta decisiva.

La Regione, infatti, stanzia i fondi previsti dall’Accordo di programma quadro, 18milioni, nello specifico. Una notizia accolta subito con soddisfazione dal consigliere regionale del Ncd, Alfonso Grillo. I fondi, dunque, sono destinati anche al completamento dei lavori di metanizzazione dei comuni di Acquaro, Dasà, Pizzoni, Soriano, Sorianello, Gerocarne e Arena, nei confronti dei quali la Regione, come spiega l’esponente politico del centrodestra, «ha pensato di sostenere l’intervento, prevedendo una contribuzione statale del 50 per cento per gli investimenti energetici che si andranno a realizzare sui territori di riferimento». Appresa la notizia dei via libera alla quarta fase dell’Apq, si è detto, il consigliere regionale Alfonso Grillo esprime grande soddisfazione. «Sono molto contento dei risultato conseguito», dichiarato l’esponente politico per poi aggiungere: «Mi spendo da sempre per il Vibonese, specie per i comuni dell’Alto Mesima, nel tentativo di portare tra la mia gente sviluppo e servizi efficienti». L’opera di metanizzazione, che si potrà realizzare attraverso i fondi Accordo di programma, quadro, dunque, «segna un altro successo dell’amministrazione regionale. Siamo riusciti aggiunge - a far confluire queste somme verso interventi specifici in materia di energia, prevedendo lo stanziamento di ben 5miloni di euro in più rispetto a chi ci ha preceduto alla guida della Regione». Tanti e diversi a questo punto gli obiettivi che si potranno raggiungere. «Gli interventi previsti dall’Apq energia - prosegue Grillo - favoriranno una capillare e più efficiente metanizzazione dei territorio, guideranno i comuni verso una migliore produzione dei servizio e una conseguenziale riduzione dei costi di approvvigionamento, senza contare gli enormi benefici che questi apporteranno all’intero sistema di metanizzazione sia in termini di sicurezza che di qualità dell’ambiente. Forte è stato in tal senso l’impegno profuso dall’assessorato alle Attività produttive. Mi congratulo - aggiunge Grillo al riguardo - con il team dell’assessore Demetrio Arena, che con forte senso di responsabilità si è speso affinché la quarta fase dell’Accordo di programma quadro volgesse al termine. L’ingente contributo regionale, stanziato per questo territorio, è la prova dei grande interesse con cui questa amministrazione guarda al Vibonese, in particolare ai comuni dell’Alto Mesima». A breve, in un’apposita conferenza stampa in cui verranno coinvolti i comuni interessati e il consorzio presente sul territorio (Cometam), saranno illustrati i termini e i tempi degli interventi previsti.

Valerio Colaci

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.