I vandali danneggiano la scuola materna di Piani

 

Gazzetta del Sud del 13 giugno 2014

La scuola materna di Piani di Acquaro nel mirino dei vandali. Notevoli i danni arrecati alla struttura. Vetri frantumati e muri imbrattati da uova hanno reso la scuola impraticabile, provocando disagi al normale svolgimento dell’attività e lo scoramento dei bambini nel vedere la loro scuola ridotta in quelle condizioni.

Sulla questione è intervenuto il circolo cittadino del Pd il quale ha denunciato un ritardo degli interventi da parte dell’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Barilaro.
«A oltre una settimana dall’accaduto - commenta il Pd - si è proceduto solo alla pulizia dei locali, nulla è stato fatto, invece, in merito alla sostituzione delle vetrate rotte».
La giunta comunale si è contraddistinta per un notevole lassismo proprio in un caso in cui avrebbe dovuto tutelare l’incolumità dei bambini e sarebbe dovuta prontamente intervenire alla sostituzione delle vetrate rotte». La permanenza degli studenti in una struttura con i vetri rotti, secondo il Pd, ha rischiato di mettere in serio pericolo i bambini. Il circolo continua evidenziando che l’amministrazione non è nuova all’attuazione di una politica definita di lassismo. «Basti pensare - continuano gli esponenti democratici - alla raccolta dei rifiuti che a Piani viene effettuata tramite il conferimento in pochissimi cassonetti che puntualmente si rivelano inidonei al contenimento della totalità dei rifiuti, che vengono di conseguenza riversati ai bordi delle strade. Il sindaco trascura, forse volutamente, che ha l’onore di amministrare un comune parte del Parco Regionale delle Serre e che pertanto avrebbe bisogno di ricevere attenzioni sotto il profilo della tutela ambientale e preferisce fregiarsi di una facciata ristrutturata piuttosto che investire in una raccolta dei rifiuti efficiente ed effettuata su tutto il territorio. Preoccupante è tra l’altro - sempre secondo il Pd - la situazione in cui versa la contrada Cerasa che ancora oggi non è servita dall’acquedotto comunale».
Il PD chiarisce infine a chi in questo momento gestisce la cosa pubblica che la frazione Piani non è un territorio di serie B e che come il capoluogo e la frazione Limpidi ha bisogno di interventi urgenti e necessari.

Francesca Onda

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.