Messa in sicurezza di Limpidi

Dopo quattro anni i lavori al costone danneggiato da frane e smottamenti.

Il Quotidiano dell’11 Luglio 2014

Finalmente dopo circa quattro anni il costone a ridosso del centro abitato di Limpidi viene messo in sicurezza.

Come si ricorderà gli eventi calamitosi in questi anni avevano causato smottamenti e frane che avevano invaso le abitazioni sottostanti rendendoli inagibili tant’è che il sindaco Giuseppe Barilaro è stato costretto ad emettere le relative ordinanze di sgombero.
Nel contempo il primo cittadino aveva a suo tempo inoltrato una richiesta di contributo al Dipartimento della Protezione Civile della Regione Calabria per la messa in sicurezza della frazione Limpidi e per la ricostruzione del muro del campo sportivo di Acquaro centro anch’esso crollato a seguito di eventi alluvionali. Richiesta che è stata accolta dallo stesso dipartimento che ha elargito nel mese di settembre scorso un contributo a favore del comune pari a 40mila euro. Di conseguenza è stato predisposto il progetto definitivo che prevedeva i due interventi anzidetti e appaltati i lavori per un importo di 60mila euro (di cui 20mila di fondi comunali).
Pertanto, conclusi i lavori di rifacimento del muro del campo sportivo, sono stati avviati da qualche giorno quelli nella frazione Limpidi che riguardano la realizzazione di un muro protettivo a ridosso del centro abitato che metterà la zona in sicurezza garantendo alle famiglie maggiore tranquillità. «Rispondiamo a una esigenza giusta ripristinando una situazione di normalità nella frazione Limpidi fortemente provata in questi anni da fenomeni alluvionali ha affermato con soddisfazione il primo cittadino Giuseppe Barilaro - dimostrando anche di essere seri e puntuali nella risoluzione dei problemi e di avere avuto in questi anni una particolare attenzione anche per questa frazione concretizzando giorno dopo giorno quanto programmato». E sempre nella frazione Limpidi sono stati avviati i lavori (per circa 25mila euro) di rifacimento del campo di calcetto con fondi comunali. «Anche qui un segnale di attenzione importante - ha commentato Barilaro - Negli anni abbiamo dimostrato che lo sport è parte della nostra agenda di governo».
Infatti un campo di calcetto è stato realizzato con la provincia nella frazione Piani ma purtroppo per mano di vandali è andato distrutto; sempre con il contributo della provincia è stato oggetto di una completa ristrutturazione il campo di calcetto di Acquaro centro e ora quello della piccola frazione Limpidi. Soddisfazione è stata espressa anche dall’Assessore Michele Rosano che ha ringraziato il sindaco «per la grande considerazione che riserva alla frazione».

Giuseppe Parrucci

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.