Una nuova fontana che fa discutere

Poco benevoli sin qui i primi commenti dopo il radicale restyling.

Gazzetta del Sud del 23 Gennaio 2015

«Quella che realizzeremo a breve non sarà la sostituzione di una fontana con un'altra, ma l'installazione di una vera e propria opera d'arte». Così, in un consiglio comunale del giugno 2012, il sindaco Giuseppe Barilaro nell'ammnciare l'imminente realizzazione di una nuova fontana del Nettuno, a rimpiazzo di quella realizzata un trentennio prima dall'allora sindaco Bruni.
Iniziati nel settembre scorso - con una consegna prevista per il 10 ottobre - i lavori, causa vari contrattempi, si sono conclusi da poco ed in questi giorni, in attesa, probabilmente, dell'inaugurazione, l'opera è stata finalmente svelata.
Il progetto, dal costo complessivo di oltre 50 mila euro, è stato realizzato dagli architetti Francesco Alessandria e Vincenzo Gerace ed è l'ultimo tassello (dopo il rifacimento della facciata del municipio e lo spostamento del monumento ai caduti) previsto per l'ammodernamento di piazza Marconi.
La fontana consta di una vasca in travertino lucido da cui fuoriescono otto piccoli zampilli, mentre all'interno sono collocati alcuni fari che cambiano sette colori e di notte donano un suggestivo effetto policromatico.
Quanto alla statua del Nettuno, è alta circa tre metri ed è stata realizzata in marmo di Carrara dallo scultore vibonese Antonio La Gamba, che ha voluto dare al Dio delle acque pluviali una propria interpretazione più dinamica e giovanile, con capelli ritti al vento, qualcosa dietro che sembrerebbe addirirtura una treccia, pesci che guizzano alla base e l'aggiunta, oltre al tradizionale tridente, anche di una conchiglia del pellegrino nell'altra mano.
Quanto alle impressioni della gente, la nuova fontana ed il suo particolarissimo Nettuno non sembra stiano suscitando particolare apprezzamento. Anzi. La figura è stata già ribattezzata "Goku", per via della somiglianza attribuitagli col protagonista di un famoso cartone animato. Senza contare che sono in molti a chiedersi l'opportunità, dato il periodo, di sostituire un'opera già esistente, che era diventata il simbolo del paese e andava solo manutenuta.

Valerio Colaci

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.