Un borgo proiettato in Europa

A Piani di Acquaro l'arrivo di studenti stranieri.

Gazzetta del Sud del 28 Aprile 2015

Invaderanno positivamente il territorio provinciale, il prossimo tre maggio, 35 studenti delle superiori provenienti da diversi paesi europei, le cui scuole hanno aderito al progetto di scambio interculturale e linguistico "Comenius ", cui ha preso parte anche l'Istituto d'istruzione superiore, industriale e per geometri, di Vibo, che nel 2014 e nei primi mesi dell'anno in corso ha mandato a sua volta i propri studenti in giro per l'Europa a comprendere la diversità culturale e linguistica dei paesi dell'Unione ed ora contraccambia.
Quattro di questi studenti, due francesi, una ragazza turca ed un tedesco, saranno ospiti per una settimana circa di due famiglie di Piani di Acquaro, Latassa e Aloe, che accoglieranno gli studenti con i dovuti onori, cercando di non far loro mancar nulla e donando alla tranquilla frazione montana una dimensione europea che forse non ha mai avuto, se non per via dell'emigrazione, che qui, come ovunque in questa nostra regione, ha fatto i suoi proseliti e li ha sparsi in ogni parte del mondo.
I quattro studenti, che insieme ai compagni vibonesi ed agli altri stranieri, gireranno in lungo ed in largo per ammirare le bellezze regionali e provinciali inserite in itinerario, avranno, quindi, la loro base d'appoggio a Piani, dove torneranno per riposare e rifocillarsi, avendo anche la possibilità di ammirare le attrattive autoctone, che le famiglie ospitanti, ove il tempo a disposizione lo conceda, non mancheranno di proporre ai graditi ed in usuali visitatori, insieme ai succulenti e genuini piatti della nostra tradizione culinaria, immersi in una tranquillità ed in un ambiente naturale di cui nelle caotiche metropoli di provenienza non esiste neppure l'ombra.

Valerio Colaci

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.