Il premio "Alda Merini" a personalità di Acquaro e Arena

 

Gazzetta del Sud del 9 Luglio 2015

Sono stati consegnati sabato scorso i riconoscimenti dell'edizione 2015 del premio "Alda Merini", organizzato da 4 anni, con il sostegno di altri partner, dall'Accademia dei Bronzi di Catanzaro, presieduta dall'editore Vincenzo Ursini. Tra i premiati tre personalità dell'Alto Mesima: il poeta, di origini arenesi, Rodolfo Brogna, che ha ricevuto una attestato di merito ed una targa ricordo per la poesia "Come volubili ali di nebbia", così come il poeta limpidese Giuseppe Minniti, premiato per la poesia "Con gli occhi del cuore" - entrambe le liriche, poi, sono state inserite nella raccolta "Alda nel cuore" -, mentre, l'artista acquarese Giuseppe Galati ha ricevuto un premio speciale, con un riconoscimento e una targa d'argento realizzata dal noto orafo Michele Affidato, per l'opera "Il nostro terzo mondo", con la motivazione secondo cui, con le sue opere: «racconta la Calabria con sofferta passione, esaltando la pena e l'orgoglio dei lavoratori e il fascino malinconico e aspro dell'ambiente in cui vivono, riproponendo problematiche e contraddizioni mai risolte, attraverso dipinti che a volte si fanno cronaca».

Valerio Colaci

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.