Il Comune dispone il ripristino delle strade

 

Gazzetta del Sud del 2 Settembre 2015

Hanno per oggetto la rimozione di materiale alluvionale e il ripristino del piano viario, in seguito al violento nubifragio dello scorso 9 agosto, i lavori di somma urgenza previsti su alcune strade comunali ed interpoderali di Acquaro, affidati, facendo ricorso all'esecuzione in economia mediante cottimo (poiché inferiori al tetto di 40mila euro, così come stabilito, tra l'altro, dal regolamento approvato dal Consiglio nel 2010), alla ditta Montagnese Giovanni di Piani per un ammontare complessivo di circa 10mila euro.
Nel dettaglio i lavori per eliminare lo stato di pericolo riguardano corso Umberto I, piazza Marconi e via "Lucifero", per quanto concerne il centro abitato, mentre, in ambito interpoderale sono interessate le strade "Carrà", "Petrognano", "Porro" e "Rineja", su cui verranno eseguiti gli interventi così come risultanti dalla perizia tecnica predisposta dal responsabile del procedimento dell'ufficio tecnico. L'atto ora passerà alla giunta comunale che provvederà ad eventuali provvedimenti di competenza.

Valerio Colaci

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.