Pedalando per 82 chilometri sui saliscendi delle Serre

All'arrivo il rilascio del sudato e ambito "brevetto" del ciclista.

Gazzetta del Sud del 17 Giugno 2017

Con qualche problematica in più a causa dello sfacelo della rete viaria, che ha costretto gli organizzatori a cambiare più volte l'iniziale percorso, torna domenica l'ormai tradizionale "Bec" delle Serre, il brevetto ciclistico, organizzato dalla "Asd Ciclo tour", associazione amatoriale con sede ad Acquaro presieduta da Rosario Loverso, giunto alla sua terza edizione.
Il percorso, in forma circolare, si estenderà per circa 82 chilometri, con partenza, alle 8.30, e arrivo ad Acquaro in piazza Marconi, percorrendo la provinciale 58 e giungendo, attraverso Dasà e Arena, a Serra San Bruno, al laghetto, sede dell'unico punto di controllo dei corridori, che potranno ristorarsi presso un noto locale del posto. Dopo la piccola sosta ci si immetterà sulla statale 182 e, attraversando la frazione Savini, Sorianello, Soriano e Sant'Angelo di Gerocarne, s'imboccherà la provinciale 74, per intraprendere la via del ritorno, attraverso Dinami, Melicuccà e Limpidi, e giungere intorno all'ora di pranzo ad Acquaro, dove è previsto un "pasta party" e abbondante frutta.
L'intento della manifestazione, come sempre, è quello di promuovere la passione per la bicicletta, aggregando e godendo delle bellezze ambientali e paesaggistiche che si incontrano lungo il tracciato.
Non essendo una disciplina agonistica non è previsto un vincitore ma la consegna a tutti i concorrenti del brevetto di partecipazione.

Valerio Colaci

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.