L'impegno della Cri a favore dei bisognosi

 

Calabria Ora del 11 Dicembre 2009

L'esigua presenza di acquirenti registrata, rispetto agli anni passati, alla tradizionale fiera dell'Immacolata di Dasà, non ha impedito alla solidarietà di vincere.

Ha infatti avuto un grande successo la vendita della "stella di Natale" che, organizzata in tutte le piazze della provincia dove vi è un gruppo di giovani membri Cri, nel piccolo centro delle Serre è stata condotta dalla componente dei pionieri del gruppo di Acquaro, il quale, formatosi dopo gli esami sostenuti solo poche settimane fa, ha fatto il suo esordio in pubblico, con una vendita di piantine per la raccolta di fondi a favore della Cri che ha superato le più rosee aspettative. Sono state circa cento, difatti, le "stelle di Natale" vendute dagli 11 "Pionieri" che si sono alternati allo stand presente alla fiera di Dasà nella giornata di martedì, costringendo i responsabili dell'associazione a recarsi più volte presso la sede di Vibo per far rifornirsi di piante, andate letteralmente a ruba. Grande, è stata la soddisfazione espressa dal commissario provinciale Maria Silvestro che, da quando è alla guida del gruppo vibonese della Cri, ha saputo dare allo stesso un maggiore slancio, realizzando un più che soddisfacente coordinamento delle varie componenti nell'organizzazione di eventi a carattere solidale. Un plauso va anche ai giovani pionieri del gruppo di Acquaro, per i quali non poteva sperarsi esordio migliore. E, un ringraziamento particolare, va soprattutto alle popolazioni di Dasà e dei centri vicini, le quali, quando la solidarietà chiama, non mancano mai di dare la loro valida risposta.

Valerio Colaci

Ritaglio dell'articolo

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.