Arriva la croce pellegrina

Acquaro, i fedeli accolgono il sacro simbolo.

Calabria Ora dell'1 Febbraio 2011

Accolta da decine di fedeli provenienti dalle più svariate parrocchie, sabato scorso ha fatto tappa ad Acquaro la Croce pellegrina dei giovani. Voluta dal vescovo della diocesi monsignor Luigi Renzo in occasione dell'anno giubilare celebrante l'ottantesimo anniversario della consacrazione della cattedrale di Mileto. La sacra icona, scortata dalla Protezione civile, sta facendo il giro delle parrocchie raccogliendo i cittadini in preghiera.

La celebrazione di Acquaro, iniziata intorno alle diciassette e protrattasi sino ad oltre le venti, è stata officiata da don Pietro Carnovale, parroco di Dasà e vicario zonale e dal diacono della stessa cittadina Antonio Tripodi. «Questa celebrazione - ha esordito don Pietro durante l'attesa per l'arrivo della croce lignea - rappresenta l'occasione per conoscere lo strumento con cui Cristo ha voluto presentarsi al mondo. Stasera è qui riunito tutto il popolo della nostra zona pastorale. Un popolo fiero, in quanto pieno di fantasia, tradizione e storia ecclesiastica. È questo che ci fa essere grandi, ci fa essere chiesa».
La croce, proveniente da Sant'Angelo di Gerocarne ed arrivata intorno alle 18, è stata accolta con lunghi rintocchi di campane è portata in chiesa da alcuni giovani che l'hanno posizionata nel sito appositamente predisposto, mentre i fedeli intonavano inni sacri. Il cerimoniale, al quale erano presenti numerosi parroci della zona pastorale, è iniziato con il rito dell'accoglienza e la liturgia della parola. A seguire si è svolta una sentita e particolare Via crucis in chiesa dove, per ogni stazione, giovani delle 14 parrocchie zonali si sono alternati nella lettura di brani del vangelo tratti dai discorsi pronunciati da Giovanni Paolo II durante le giornate della gioventù. Il tutto si è concluso con una santa messa.
Con Acquaro, dopo essere stata ospitata da tutte le parrocchie interessate, ha concluso il suo peregrinare nella zona pastorale di Soriano. Domenica pomeriggio, infatti, il simbolo cristiano per antonomasia ha ripreso il suo viaggio verso Filadelfia.

Valerio Colaci

Ritaglio dell'articolo

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.