Si giri ccu... Paolo Marra

Tappa acquarese per il noto volto di 8 Video Calabria.

Calabria Ora del 29 Marzo 2011

Un successone. Non si trovano altre parole per definire la giornata di sabato scorso ad Acquaro dove, su interessamento ed impegno della Pro loco, è stata girata una puntata di "Si giri ccu mia te sciali chi via", trasmissione di promozione delle tradizioni dei paesi della nostra regione in onda ogni pomeriggio su 8 Video Calabria. Un caricatissimo e farsesco Paolo Marra, con la sua inconfondibile verve umoristica dal marcato accento cosentino, è riuscito, infatti, a coinvolgere la popolazione, divertendo e divertendosi, per un risultato che è andato oltre ogni aspettativa.

Risultato che è stato possibile raggiungere solo grazie ai tanti cittadini che hanno raccolto l'appello dell'associazione turistica, offrendo il loro contributo materiale, aprendo le loro case e prestandosi alle telecamere con inaspettata disinvoltura e scioltezza, non riuscendo, in alcuni casi, ad evitare di porsi nella traiettoria di ripresa. Encomiabile, comunque, anche il lavoro dei membri della Pro loco che si sono impegnati e che, in pochissimo tempo e con abnegazione, sono riusciti a smuovere e mettere in piedi una stupefacente macchina organizzativa. Un plauso a loro ed una standing ovation agli acquaresi che, con piacere, hanno accettato la sfida e fatto una gran bella figura. L'intero centro storico del paese è stato così trasformato in un vero e proprio set con varie postazioni ed i cittadini, i veri protagonisti dell'evento, hanno dimostrato di reggere all'impatto con le telecamere, spiegando con dovizia e senso di humor tirato fuori dal conduttore ciò che si stava facendo. Ad essere riprese, alcune tra le principali tradizioni del centro montano, talune delle quali vanno scomparendo o sono gia scomparse da molto tempo, da quelle riguardanti la memoria storica, a quelle culinarie, passando per l'artigianato ed i suonatori di strumenti popolari. Il divertimento è stato grande anche per una piazza generalmente fredda com'è quella di Acquaro. Ma non vi erano dubbi con un tipo come Paolo Marra, cabarettista di professione che svolge benissimo la sua professione, supportato da una comicità innata congiunta ad un'inconfondibile ed ironica mimica facciale che non può non coinvolgere chi gli sta davanti. Da quest'edizione, a differenza degli anni precedenti, le scene girate nei vari paesi non vengono mandate in onda interamente in un'unica puntata del programma, ma a spezzoni, il primo dei quali è stato trasmesso già ieri, mentre le altre riprese saranno diffuse oggi e nei giorni seguenti a partire dalle 14:15. Per dare un piccolo assaggio di ciò che si potrà vedere, citiamo gli immancabili lavori artigianali di mastro Peppino Luzzi, la lavorazione ad un antico telaio, la realizzazione del pane di casa nel forno a legna e tanto altro che, per non guastare la curiosità, vi lasciamo scoprire da soli guardando il programma in tv.

Valerio Colaci

Ritaglio dell'articolo

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.