San Rocco, stilato il programma della festa patronale

 

Il Quotidiano del 2 Agosto 2011

Una festa intensa di spiritualità e con manifestazioni esterne che tendono a valorizzare le tradizioni del territorio e nel contempo non necessitano di ingenti sperperi di denaro specie in questo periodo di "crisi nazionale".

Sono queste le linee guida su cui è stato stilato, nei giorni scorsi, il programma della festa patronale di San Rocco che ogni anno richiama in paese migliaia di pellegrini. Quest'anno in particolare, e a differenza degli anni passati, a curare i preparativi e a gestire la festa non sarà un comitato esterno bensì i vari gruppi parrocchiali (gruppo pastorale, affari economici, catechisti, coro parrocchiale e gruppo pulizie) che operano assiduamente attorno al parroco don Rosario Lamari. Una decisione maturata anche a seguito delle varie lamentele che ogni anno, continuamente e puntualmente, vedevano coinvolti i membri dei comitati che si sono susseguiti negli anni. "La festa è di tutti e quindi tutti devono sentirsi coinvolti e collaborare". E' questo, in pratica, il "motto" che quest'anno contraddistingue l'organizzazione della festa e che più volte è stato ribadito da don Lamari dall'altare che tra l'altro ha sempre richiamato i fedeli sull'osservanza del Direttorio Diocesano sulle feste emanato qualche anno fa dal Vescovo Luigi Renzo. Di conseguenza il parroco ha lanciato l'invito a tutta la comunità parrocchiale al fine di contribuire in vari modi per la buona riuscita della festa. Il programma che avrà inizio il 16 agosto, giorno di San Rocco, è così composto:
16 agosto - ore 8:00 Giro per le vie del paese dei "Tamburinari"; ore 9:00 e ore 18:00 S. Messa.
18 agosto - ore 21:30 la Compagnia Amici del Teatro di Acquaro presenta "A Famigghja Difettusa" commedia in due atti.
19 agosto - ore 16:00 Pellegrinaggio con l'effige di San Rocco nella frazione Piani dove sarà celebrata la S. Messa; ore 22:00 Esibizione dei "Tarankaradros" gruppo etnico popolare. (Serata patrocinata dall'Amministrazione Comunale).
20 agosto - ore 8:00 Arrivo ed esibizione per le vie cittadine del Concerto Bandistico "Tiriolo dei Due Mari" diretto dal maestro Fiorangelo Orsini; ore 18:30 S.Messa solenne e a seguire processione lungo il Corso alla quale prenderanno parte Autorità Civili e Militari; ore 21:00 Grande Spettacolo di Fuochi Pirotecnici eseguito dalla "Sud Fireworks" di Ernesto Pugliese di Soriano Calabro; ore 22:00 Esibizione sul palco del Concerto Bandistico.
21 agosto - ore 8:30 Consegna dei doni votivi a San Rocco; ore 10:30 S. Messa solenne; ore 11:30 Tradizionale arrivo dei buoi e consegna dei doni al Santo; ore 18:00 S. Rosario e a seguire processione per le vie del paese con l'effige di San Rocco; ore 22:00 Esibizione del Concerto Bandistico.
22 agosto - ore 18:30 Santa messa al cimitero per ricordare i defunti al termine della festa patronale; ore 21:00 Asta dei doni votivi offerti al Santo.

Giuseppe Parrucci

Ritaglio dell'articolo

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.