Monsignor Renzo e l'arte di "mastro" Luzzi

Il vescovo si è congratulato con il falegname per le sue opere.

Il Quotidiano del 6 Dicembre 2011

L'arte creativa e suggestiva di mastro Peppino Luzzi, l'anziano falegname acquarese, continua a riscuotere successo.

Infatti, i suoi pregevoli e ricercatissimi lavori, nei giorni scorsi sono stati oggetto di visita da parte del vescovo della diocesi di Mieto-Nicotera-Tropea Luigi Renzo, in paese per la visita pastorale.
Una soddisfazione per l'artigiano che non ha esitato ad omaggiare l'alto prelato di uno dei suoi preziosi oggetti.
Mastro Peppino, infatti, è stato più volte premiato per la sua caparbietà di riprodurre, con diverse qualità di legno, attrezzi e lavori del passato, contribuendo, di conseguenza, al recupero e alla memoria storica di un'era che gli appartiene.
Monsignor Luigi Renzo, con l'occasione, ha trascorso più di un'ora per ammirare le varie creazioni artistiche del maestro falegname ricevendo dallo stesso, ove necessario, le varie informazioni sul loro funzionamento ed utilità nel passato.
Dopo il frantoio, il mulino, il telaio e tanti oggetti di varie dimensioni, mastro Peppino Luzzi è ora intento a riprodurre la chiesa matrice e il monumento ai caduti di Acquaro.
«Dopo realizzerò anche la cattedrale di Mileto», ha proferito al vescovo Luigi Renzo, il quale dopo aversi complimentato con l'artigiano ha sottoscritto una dedica nel libro degli ospiti.

Giuseppe Parrucci

Ritaglio dell'articolo

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.