Cittadinanza onoraria a Benoit Manno

 

Il Quotidiano del 7 Aprile 2012

Martedì prossimo l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Giuseppe Barilaro, nel corso della seduta del civico consenso, regolarmente convocato per le ore 17, conferirà la cittadinanza onoraria a Benoit Manno, il pugile ventisettenne di origine acquarese.

Un riconoscimento che il Comune di Acquaro ha solo conferito, qualche anno fa, al Brigadiere Capo dei Carabinieri Giuseppe Crisafulli «per l'impegno profuso a favore della comunità». Di conseguenza, Benoit Manno, che come si ricorderà nel corso della sua carriera da pugile, lo scorso 11 novembre, ha conquistato il titolo di Campione Italiano dei Pesi Superpiuma, sarà il secondo cittadino onorario della comunità Acquarese.
Un titolo di prestigio che il giovane pugile tutt'ora detiene ma che comunque sta pensando di abbandonare al fine di poter combattere per il titolo Intercontinentale. Il suo sogno è comunque quello di riuscire a combattere "se non ad Acquaro, almeno a Vibo o nelle vicinanze per dare la possibilità ai miei paesani di poter assistere a un mio combattimento".
Intanto il primo cittadino ha inteso conferire l'importante riconoscimento della cittadinanza onoraria. «Si tratta di un ragazzo cresciuto ad Acquaro dove ha frequentato la scuola primaria», ha affermato Barilaro: «Purtroppo, necessità di lavoro lo hanno costretto a lasciare la sua terra e il suo paese. Ha mostrato grande caparbietà nella pratica dl questa disciplina, la boxe, ottenendo risultati entusiasmanti e di grande prestigio. Vederlo gioire sul podio più alto è per tutti noi acquaresi motivo di compiacimento e orgoglio. Proprio per questo ha concluso - abbiamo deciso di conferire questo importante riconoscimento ad un nostro caro concittadino».
C'è da dire infine, che Benoit Manno, presenzierà alla seduta del consiglio dove, senz'altro, sarà accolto con entusiasmo dai suoi paesani e sostenitori.

Giuseppe Parrucci

Ritaglio dell'articolo     Sul sito del Comune

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.