Acquaro, la Pro loco rinnova il direttivo

Francesco Lochiatto è il presidente, Ferdinando Carlino il vice.

Calabria Ora del 2 Marzo 2013

Apre il 2013 con una serie di importanti novità, la Pro loco di Acquaro, più che mai decisa a dare un rinnovato e più incisivo impulso alla propria azione nell'animare e rendere più piacevole la vita del centro montano.

A partire dal rinnovato Cda, venuto fuori nei giorni scorsi dalla volontà dell'assemblea dei soci, in seguito alle dimissioni del presidente Toni Corbo, per via di sopraggiunti impegni personali e lavorativi. Così, vagliate le varie proposte e dopo un'attenta analisi degli intenti che si è proposto di portare avanti nell'imminente futuro, l'assemblea ha stabilito il nuovo direttivo. A guidarla per il prossimo quadriennio sarà il neo presidente Francesco Lochiatto, persona che nel tempo ha ricoperto vari ruoli nell'ambito sportivo e sociale del paese, come nel caso della partecipazione a vari comitati organizzatori della festa patronale, anche in anni in cui questa ha avuto particolari apprezzamenti. Suo vice sarà Ferdinando Carlino, mentre, faranno parte del Cda, Domenico Solea, Rocco Fusca ed i riconfermati Vincenzo Stramandinoli, Giovanni Imeneo e Valerio Colaci, quest'ultimo ribadito nella funzione di segretario e tesoriere dell'associazione, giunta al suo ventisettesimo anno di operatività ed iscritta all'Unpli. Nessuna variazione, invece, nel collegio dei sindaci, che continuerà ad essere presieduto da Domenico Tarsitani e composto da Francesco Rottura e Domenico Muratore.
Particolarmente carico ed entusiasta, con gli auguri ad operare "semper ad maiora" di colui che gli ha passato il testimone, Lochiatto ha messo già al lavoro il team per la riorganizzazione della Pro loco che, come prima iniziativa, ha convocato per oggi alle 17 un incontro con i giovani ed i cittadini interessati a farne parte. Nell'occasione, infatti, sarà aperta la nuova compagna di tesseramento, con agevolazioni nella quota per i giovani fino ai 25 anni e per le donne. La manifestazione è stata pubblicizzata, attraverso l'affissione di volantini, nonché sul nuovo sito web (www.prolocoacquaro.it), completamente rinnovato grazie all'industrioso lavoro di Domenico Giofrè, che lo manterrà continuamente aggiornato. Durante la serata, ai presenti saranno illustrati gli scopi dell'associazione - nell'ambito di una discussione sulle problematiche di carattere sociale ed aggregativo che l'attività della Pro loco è in grado di alleviare - e tutto quello che, con i suggerimenti di quanti decideranno di appoggiare il nuovo progetto, si ha intenzione di realizzare. Il tutto a partire dal motto: "Ricorda che il paese è anche tuo… Partecipa, opera, miglioralo!"

Valerio Colaci

Rinnovo del direttivo     Campagna tesseramento 2013     Ritaglio dell'articolo

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.