Fitto calendario di eventi per l'agosto di Acquaro

 

L'Ora della Calabria del 7 Agosto 2013

«Insieme per vivere meglio». Un titolo che è tutto un programma. Non elettorale ma predisposto da Arci e Pro loco di Acquaro, eccezionalmente insieme per un ricco cartellone d'eventi che sopperisce anche al programma civile della festa di San Rocco che quest'anno, per la mancata costituzione di un comitato, sarà un pochetto gramo.

Si parte giovedì alle 21 in piazza Marconi, con la riproposizione dei giochi popolari, in cui sono previsti ricchi premi e cotillon per tutti. Giochi che torneranno il 9, quando, in clima di remake e divertimento, verrà rispolverato anche un classico dello sport amatoriale acquarese, la partita scapoli - ammogliati (campo sportivo ore 17). L'8 è di scena la grande musica con le "Orme dei Pooh", cover band ufficiale del mitico gruppo di Red Canzian e Roby Facchinetti che, offerto dall'amministrazione comunale, si esibirà anche in brani dei Queen. S'invitano i partecipanti a chiudere gli occhi ed a distinguerli dagli originali. Il 10 agosto protagonista il buon gusto, con la prima edizione della sagra d'i "Maccarruna cu ciciari", alla quale, ad un modico prezzo, si potrà degustare un ricco menù, al suono delle musica del gruppo"Very Funk live band". Attesa anche per l'evento dell'11, con una serata summer dance in compagnia di dj Pietro Lopresti, che dalla consolle scatenerà tutti al ballo. L'ingresso è libero ed aperto: per gli ultra centenari è richiesto un permesso speciale. Il 12 è dedicato alla caccia al tesoro (nel pomeriggio per bambini al parco giochi ed in serata per gli adulti in tutto il paese), mentre il 13, dilettanti e non si esibiranno nella corrida paesana (piazza Marconi), durante la quale si svolgerà la gara degli spaghetti e del cocomero. Grande entusiasmo ha suscitato l'iniziativa della vigilia di ferragosto che vedrà lo svolgimento, dopo cena in corso Umberto I, della prima gara delle carrette (in legno con cuscinetti metallici) che, proposta in anteprima assoluta in provincia di Vibo, sta già coinvolgendo grandi e piccini intenti nella preparazione dei loro "bolidi". Il 15, invece, la serata (piazza Marconi) sarà tutta di bambini e ragazzi, che saranno intrattenuti col teatrino delle marionette, balli e giochi vari. Si chiude, non senza strascico polemico, venerdì 16, quando la piazza si scatenerà al suono della musica del gruppo etno-popolare dei "Taranta Nova", i quali sfidano tutti a mantenere fermi gli arti inferiori aizzati a ballare. Nel ringraziare i tanti sponsor che hanno reso possibile la preparazione del programma e l'amministrazione comunale per la collaborazione, i direttivi di Arci e Pro loco, per bocca dei loro presidenti Franco Zappone e Franco Lochiatto, invitano tutti a partecipare, apprezzando gli immensi sforzi compiuti per la riuscita delle manifestazioni.

Valerio Colaci

Ritaglio dell'articolo

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.