"Al mio piccolo amore" di Carmela Rodolico


Mattinata d'estate, mare agitato,

spiaggia deserta, ombrelloni solitari,

sbocciati come fiori, attendono sulla spiaggia.

Volano le nuvole spinte dal vento:

sembrano dirci disperatamente addio

mentre giocano con noi, sorprendendoci

con le loro curiose forme leggiadre.

Palpitano le foglie lontane degli alberi

e piangono i rami come violini zigani.

I gabbiani innamorati planano sulle onde,

mentre la spuma del mare si adagia sulla riva

nel ritmo eterno della vita e dell'amore.

Una tenera nonna culla la sua nipotina

cantando dolci ed antiche ninna nanne!

Tra le sue braccia sorrisi, piccole carezze, giochi

sempre nuovi e sempre belli, incanto!

Baci, tanti baci, tutti rubati ad una piccola

bocca vermiglia che soavemente ride         

come rosa di Maggio in primavera!

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.