"I miei 70 anni" di Nicola Vetere


Volevo salire in cima ad una torre,
ma non pensavo di non aver più 20 anni,

quando mi accorsi che per salire era duro,
decisi di appoggiarmi ad un muro.

Di là passava in fretta gente d'ogni età
e nessuno aveva tempo per salutar,

ma io tranquillo non mi meravigliavo
pensando che quel tempo pur io passato avevo!

La gente afferma che i tempi son cambiati,
ma è tutto uguale! Siamo noi ad esser invecchiati.

Diciamo "vecchi" per modo di dire,
perché ancora il bello deve cominciare!

Preghiamo Dio di darci la salute,
perché altrimenti siamo fregati.

Poi alla fine passò un amico che mi domandò:
"Che cosa fai qui, a quest'ora del mattino?"

"Non faccio niente, io abito qui vicino.
Volevo salire di fretta sulla torre,

ma poi ho pensato che era troppo duro
e allora mi appoggiai al muro!"

"Ma chi lo ha detto che è troppo duro?
Basta salire piano, senza panico e senza affanni!

La puoi salire anche tu: anche a 70 anni!"

Commenti   

Carmela Rodolico
# Carmela Rodolico 2011-08-05 12:55
Ancora auguri per i suoi splendidi 70 anni: l'età più bella perchè porta saggezza , equilibrio, maturità. In bocca al lupo! Tanta felicità e salute per molti anni ancora!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.