"Il Sud" del Prof. Ferdinando Ierardo


Stridulo, assordante
di omòtteri
vince degli altri nidi
arrochìti
il canto.
Dona alla terra
raggi disseccati
il sole,
sola bagnata di sudata stilla
che il peccato impose.
Nella valigia dormono i sogni,
in esilio,
in cerca di pane.