"Mare" di Giuseppe Carnovale


Apro gli occhi alla vita nel momento in cui il sole accarezza
un attimo bagnato dai colori dell'esistenza, dal canto antico
di un vecchio che guarda l'orizzonte dall'alto del suo fiero sorriso.
Mi vesto di una natura reale, bella, sincera al punto di riuscire
ad abbracciare un bambino sospeso sul muro dell'innocenza.
Che bello vivere questi attimi!
Che bello correre incontro alle onde e bagnare il colore dei miei desideri!
Che bello vedere un pesce saltare sulla sabbia
senza che il suo respiro sia fermato dalla forza della natura!
E' il mare! E' il mare!
Questo immenso e sincero sguardo che posa la sua mente mai stanca
su uno scoglio dove una donna ha poggiato i suoi attimi di vita!
Domani? Domani tornerò a vedere il mare, ad accarezzare il sale
che sveglia l'umano dalle mille illusioni dell'indifferenza!
Domani? Domani tornerò a guardare il mare...
perché è il mare, perché è... vita!

Lock full review www.8betting.co.uk 888 Bookmaker

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più leggi la Cookie Policy.